Home / Cosa fare / Prato Spilla: alla scoperta degli impianti sciistici
lago frasconi prato spilla

Prato Spilla: alla scoperta degli impianti sciistici

Prato Spilla è una delle principali località turistiche, nonché stazione sciistica, sita sull’appennino parmense, all’interno del meraviglioso Parco regionale dei Cento Laghi.

Impianti sciistici e attività

L’estensione e la varietà del panorama offerto da Prato Spilla, lo rendono un luogo ideale in cui trascorrere il proprio tempo libero in qualsiasi stagione dell’anno.
Per gli amanti degli sport invernali o per coloro che non resistono ad una buona ciaspolata, è un punto di ritrovo entusiasmante. L’area si estende per ben dieci chilometri, ed è dotata di diversi impianti di risalita; le piste sciistiche sono divise in nere, rosse e blu, adattandosi così alle capacità di tutti gli sciatori, esperti e non; è presente anche una pista verde per i bambini del campo scuola e baby.
Durante le stagioni più calde, la rigogliosa flora e la splendida fauna di Prato Spilla diventano protagoniste di emozionanti avventure da vivere lungo i suoi crinali: i sentieri boschivi sono perfetti per praticare il trekking a cavallo, per muoversi in sella alla propria mountain bike, nonché per raccogliere i funghi che crescono nella zona o anche solo per una lunga passeggiata in mezzo alla natura incontaminata.
La collocazione nel Parco del Cento Laghi inoltre rende Prato Spilla una meta immancabile per gli amatori che vogliano dedicarsi alla pesca sportiva nei suoi numerosi ruscelli o magari presso il Lago Ballano o il Lago Santo.

Come arrivare

Prato Spilla è raggiungibile da Parma o da alcuni dei piccoli comuni limitrofi. Giungendo a Parma in treno, ad esempio, è possibile poi raggiungere la località in auto in circa un’ora e mezza di viaggio, seguendo la direzione Langhirano e proseguendo verso Tizzano, Monchio delle Corti, Rigoso e finalmente Prato Spilla. Per chi invece si trovi a soggiornare a Monchio delle Corti, oppure a Corniglio, è presente un servizio bus che opera a chiamata dell’utente solo in alcuni giorni della settimana.

Dove dormire

Per coloro che siano alla ricerca di una struttura alberghiera o di un Bed & Breakfast, è consigliabile volgere lo sguardo verso i piccoli comuni che circondano Prato Spilla, come ad esempio Monchio delle Corti, Corniglio o Rigoso. Se si è interessati invece a vivere un’esperienza più vicina alla natura, è possibile soggiornare in uno dei numerosi camping della zona, e per i più avventurosi, infine, non può non menzionarsi il tree camping offerto dal “Parco Forestavventura” di Prato Spilla: dormire sulle tende (capienti fino a quattro persone) sospese agli alberi e fare colazione con i prodotti del bosco, rendono questa esclusiva avventura indimenticabile.

Immagine di Bruno Romiti (Own work) [GFDL or CC BY-SA 3.0], via Wikimedia Commons

Cerca anche

lago calamone

Lago Calamone

Lago Calamone nel Ventasso Alimentato dalle acque di tre sorgenti naturali, a circa 1400 m ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *