Home / Cosa fare / Venezia in barca
Venezia in barca

Venezia in barca

Venezia, la città sull’acqua, è un luogo suggestivo, che richiama turisti da tutto il mondo ogni anno. Concedersi una vacanza di lusso visitandola in barca è sicuramente un’ottima idea.

Noleggiare una barca è un’opportunità da non lasciarsi sfuggire, se l’obiettivo è quello di esplorare e conoscere da vicino tutte le bellezze che la città di Venezia e le sue isole hanno da offrire.

 

Perché noleggiare una barca per visitare Venezia

La possibilità di navigare con una barca per raggiungere le mete più affascinanti, è qualcosa da prendere seriamente in considerazione se si desidera visitare la città veneziana e la sua laguna.

Con i suoi tanti sublimi punti di interesse turistico, raggiungerla tra le acque per godersi tutto il fascino, la storia e la sua magia, regala una sensazione stupenda, di stupore e incanto.

Non a caso, già in tanti hanno fatto la scelta di visitarla con il noleggio di un’imbarcazione, rimanendone pienamente appagati.

Il noleggio barche a Venezia è disponibile sia per pochi giorni, per esempio per trascorrere un week end romantico e molto originale, e sia per una fantastica vacanza di una o più settimane.

 

Venezia in barca: cosa visitare

I viaggi in barca a Venezia rendono raggiungibile tutto ciò che merita di essere visto, contemplato e vissuto.

Quando si è turisti nel capoluogo veneto, non può mancare la visita a piazza San Marco e alla sua stupenda basilica, scoprendone la storia, ed i segreti che si nascondono dietro ai suoi mosaici dorati.

Anche il Palazzo Ducale, il Ponte di Rialto, il Gran Canale, le Gallerie dell’Accademia, i Giardini Napoleonici sono posti meravigliosi, e non a caso apprezzati dai visitatori di tutto il mondo.

Il Lido di Venezia rappresenta un’altra attrazione degna di nota, specialmente quando fa molto caldo e si desidera prendere il sole in spiaggia o immergersi in mare.

Leggi anche:

Vacanze a Riccione con Bambini: dove andare e cosa vedere

Le cascate del Golfarone

Inoltre, con una barca è anche possibile navigare le acque per recarsi ad esplorare le isole veneziane. Murano è nota per la sua tradizione nella lavorazione del vetro, Torcello per gli interessanti reperti archeologici, Burano per le sue tipiche case colorate. L’isola lagunare più vicina a Venezia è la Giudecca, la quale merita di essere vista anche per le molte architetture religiose e civili. Un’altra isola interessante è San Lazzaro degli Armeni, famosa per essere fortemente caratterizzata dalla cultura armena, con un importante patrimonio storico.

Venezia è tutta da vivere, c’è moltissimo ad attenderti: noleggia la tua barca e tieniti pronto nel goderti un’esperienza indimenticabile.

Cerca anche

vacanze in camper

Vacanze in Romagna, stagione per stagione

La Romagna è una delle regioni italiane con la più spiccata vocazione turistica, la sua ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *