Home / Cosa vedere / Comacchio cosa vedere
comacchio

Comacchio cosa vedere

Comacchio, un luogo magico

Comacchio sorprende il turista che arriva per la prima volta e che ha l’impressione di visitare una alternativa a Venezia. La cittadina attraversata da una rete di canali e considerata fulcro del Parco del Delta del Po, può considerarsi a ragione, erede della storica città etrusca di Spina. Il centro storico mantiene ancor oggi, totalmente integro il tessuto urbanistico originario dove si evidenziano monumenti come il Trepponti con le sue poderose scalinate e considerato simbolo della città, il Duomo di San Cassiano risalente al XVII secolo, la Manifattura dei Marinati e il signorile Palazzo Bellini.
Caratteristica è una fitta rete di canali che presentano piccoli ponti che uniscono rive sulle quali si affacciano case a schiera colorate con tinte chiare a pastello ma chi si reca a Comacchio non può non visitare il Parco del Delta del Po, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. All’interno di un territorio è possibile ammirare (sia con escursioni in motonave oppure effettuando un giro in MTB o anche passeggiando attraverso sentieri ben organizzati) un panorama unico che mantiene una natura incontaminata e protetta divenuta ideale habitat per una fauna sorprendentemente varia e numerosa.

Come arrivare a Comacchio

In auto

DA MILANO
Autosole fino a Bologna ed imboccare l’autostrada A13 verso Padova uscendo a Ferrara Sud dove prendere la Superstrada Ferrara-Porto Garibaldi fino a Comacchio.

DA TORINO
Autostrada A21 fino a Piacenza, poi proseguire sull’Autosole fino a Bologna ed imboccare l’autostrada A13 verso Padova uscendo a Ferrara Sud dove prendere la Superstrada Ferrara-Porto Garibaldi fino a Comacchio.

DA ROMA
Superstrada E 45 fino a Ravenna e poi Strada Statale 309 (Romea) per Venezia, fino ai Lidi di Comacchio.

In treno

Le stazioni più vicine a Comacchio sono: Ferrara, Ostellato, Codigoro e Ravenna collegate con una rete di pullman di linea.

Servizio pullman

Le linee extraurbane permettono di raggiungere comodamente tutti i Comuni e i principali punti turistici della Provincia di Ferrara.

Comacchio: dove mangiare

Quietovivere
Questo ristorante rappresenta una specie di oasi tra le località balneari collegata attraverso una rete di canali, alle Valli di Comacchio, i deale per godere dello splendido scenario costituito dalle zone umide di Comacchio

Le Gresine
In un contesto familiare e rustico di vecchia trattoria è possibile approfittare di una gastronomia che si rifà specificatamente ai vecchi sapori delle campagne presenti nell’entroterra di Comacchio

Ristorante Bologna
Per i cultori dei prodotti ittici, in questo locale a Porto Garibaldi ci si delizia con l’anguilla ai ferri, il tradizionale risotto di pesce e altre alternative gustose

Al Cantinon
Un tempo questo locale era una cantina. Ristrutturata mantenendo l’originaria architettura, gode di due piattaforme sospese sul canale che offrono una splendida vista sul territorio.

Comacchio: gli eventi da non perdere

Musica all’alba
Fino al 28 agosto la rassegna di Concerti sulle spiagge dei Lidi.

Bundan Celtic Festival
Fino al 24 luglio nel parco della Rocca di Stellata, si tiene il festival di cultura celtica in un ambiente che porta indietro nel tempo con la presenza di artigiani, personaggi in costume, la caratteristica musica folkloristica e punti di ristoro.

Cinema nel Parco
Fino al 28 agosto All’Arena Parco Pareschi vengono proiettati film della stagione cinematografica.

Cinema sul mare
Fino al 03 agosto si terranno Proiezioni cinematografiche nel Giardino della Casa-Museo di Remo Brindisi

Cerca anche

Cascata del Golfarone

Le cascate del Golfarone

La stagione estiva è ideale per visitare l’Emilia Romagna: l’assolata Riviera Romagnola attende i turisti ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *